Nasce un nuovo progetto innovativo e pedagogico

Facile Aiuto®, in collaborazione con Bad Jokes Studios, sta progettando un videogioco di nuova generazione che si propone di unire la piacevolezza del gioco all’esercizio di abilità visuo-spaziali e visuo-motorie, oculo-manuali e grafo-motorie, necessarie a bambini e bambine per avvicinarsi al mondo della lettura e della scrittura.

Leggere e scrivere, come anche disegnare, sono abilità che bambini e bambine iniziano ad esercitare fin da piccoli e delle quali generalmente si appropriano con l’ingresso al primo anno di scuola primaria, dove l’esercizio è sempre più finalizzato all’obiettivo.
Certo è che, come per ogni abilità pratica, prima si inizia l’esercizio, migliore può essere il risultato.

I bambini e le bambine possono avere uno strumento in più per esercitare queste abilità, anche senza carta e penna: i nuovi strumenti tecnologici che loro utilizzano senza difficoltà (tablet, smartphone) hanno la possibilità di interfacciarsi più immediatamente con quanto accade sullo schermo: attraverso le stesse dita della mano o con penne compatibili, ciò da loro la possibilità di mettere in gioco non più solo la capacità intuitiva e visiva, che già i videogiochi spesso richiedono, ma anche la coordinazione tra l’occhio e la mano.

Il videogioco studiato è progettato in modo da far percorrere le tappe che avviano alla scrittura: si parte dalla necessita di fare linee più spezzate con direzionalità dal basso verso l’altro e contrario (come è richiesto nelle lettere in stampato maiuscolo A e V), da sinistra verso destra (come la E o la F) o continue dove i punti di partenza e di arrivo coincidono (come nella lettera O); passando i vari livelli il movimento richiesto all’occhio e alla mano si avvicinerà sempre più a quello della scrittura in corsivo: con ritorni ed intrecci, linee curve e semplici spezzate che si susseguono.

I movimenti richiesti si nascondono sotto ad un gioco a tappe dove ciascuno prova la sua abilità nel far raggiungere l’obiettivo al personaggio protagonista del videogioco. Il movimento dell’occhio da sinistra verso destra è implicitamente esercitato nei continui livelli: è necessario visualizzare l’obiettivo e gli ostacoli da aggirare per essere più rapidi nel movimento, molte sono le schermate che richiedono un movimento da sinistra verso destra.

L’aspetto grafico è accattivante anche per bambini e bambine più piccoli, i livelli sono pensati in modo da incoraggiare poiché ad ognuno si raggiunge un risultato gratificante.

 

When a videogame is no longer just a game…

Facile Aiuto®, together with Bad Jokes Studios, is developing a new generation of videogames that aims to join the pleasure of a game with the practice of visuospatial, visuomotor, ocular-manual and graphomotor skills which are necessary for children when they begin to learn to read and write. 
Reading and writing, as well as drawing, are abilities that children start practicing from an early age, they normally learn these skills during their first year of primary school when the activities are increasingly aimed at reaching these specific goals.
Certainly, as in all skills, the sooner you start to practice these, the better the results will be.

Children can have an added tool to practice these abilities, even without having to use paper or pens. The new technological devices have given the children the opportunity to interact more quickly to what is happening on the screen through the use of their fingers or compatible pens, therefore giving them not only the chance to bring their intuitive and visual abilities into play but also their hand-eye coordination.

These new videogames are studied and developed to help children during their journey to learn to write: starting from the need to drawing broken lines from the bottom to the top and vice versa (as it happens with the uppercase letters A and V), from left to right (like the letters E or F), or continuous lines where the starting point and the arrival point are the same (letter O); going gradually beyond the different levels, the required eye-hand movement becomes similar to the movement we make when we write in cursive: with reversals and twines, curved and simple lines following one another. The required movements are hidden within the various stages of the game when the children try to help the protagonist reach his or her goal. The eye movement from left to right is practiced implicitly at each level and in order to visualize the objective and avoid the obstacles the children are required to increase the speed of the eye movement. In fact, many of the stages require this specific right/left movement.

The graphic design is captivating for younger children too, each level has been studied to boost motivation and all players achieve satisfying results.

comunicazione

 

LED WALL

human-centric

sociale

 

continua

formazione

 

CHILDWOOD

education

school

 

continua

cure a casa

 

CAREGIVER

health

gps

   

continua

progetti editoriali

  

MAGAZINE

webTV

book

 

continua

Per un'esperienza di navigazione ottimale ti consigliamo di accettare i Cookies di questo sito.