Verona, 19 febbraio 2015

 

Comunicato stampa

Nasce un percorso per le aziende sugli stili di vita sani

 Facile Aiuto srl propone un programma di welfare 2.0 dedicato alle imprese che vogliono investire nella promozione della salute dei propri dipendenti 

Facile Aiuto srl ha ideato il Sistema Facile Aiuto®, un percorso multidisciplinare rivolto alle aziende che vogliono investire nella promozione della salute dei propri dipendenti e in particolare nell'educazione agli stili di vita sani. 

Stili di vita scorretti, infatti, a lungo andare possono determinare gravi danni alla salute. Uno dei principali problemi di salute pubblica a livello mondiale, l'obesità, è causato nella maggior parte dei casi proprio da un modello di vita sbagliato: alimentazione ipercalorica da una parte e ridotto dispendio energetico dall'altra. È una condizione ampiamente prevenibile, tuttavia è in costante aumento: secondo i dati del Ministero della Salute, in Italia il 32% degli adulti è sovrappeso, mentre l’11% è obeso; in totale, oltre quattro adulti su dieci (42%) sono in eccesso ponderale e sono quindi molto più a rischio di sviluppare malattie croniche come diabete, tumori e patologie cardiovascolari. 

Lavorare tante ore davanti al computer, in maniera sedentaria, non aiuta. Per le imprese investire nella prevenzione, e dunque nella promozione di stili di vita sani, significa migliorare la qualità della vita dei singoli dipendenti e della società in generale, valorizzando al contempo il proprio marchio e ottenendo così un'alta visibilità. Anche le aziende possono quindi “guadagnare in salute”. 

Facile Aiuto srl coordina una rete di strutture e professionisti della salute (Centri per esami diagnostici e Centri fitness, medici nutrizionisti, pedagogisti e personal trainers) e offre alle aziende un pacchetto di servizi mirato all'educazione agli stili di vita sani, calibrato sulle necessità dei singoli utenti.

Per l'utente volontario che lo intraprende, il percorso ha una durata di sei mesi con possibilità di rinnovo. Dopo un primo check diagnostico abilitante, prevede tre visite con il medico nutrizionista, tre incontri di formazione pedagogica sui corretti stili di vita, una serie di sedute personalizzate presso un Centro fitness convenzionato, la valutazione finale dell'intero percorso e il confronto con i dati statistici dei costi individuali nel Servizio sanitario nazionale e nei suoi molteplici capitoli di spesa. 

Sono compresi inoltre una serie di test diagnostici preliminari e complementari: esami del sangue finalizzati alla valutazione delle funzionalità dei diversi organi, esame delle urine ed esame finale per le risultanze. Nel programma è inserito anche l'esame FGI + Flora Gold (Functional Point), un test innovativo non invasivo che permette di diagnosticare la composizione e i cambiamenti della flora batterica intestinale per ampliare le spiegazioni fisiologiche dell'aumento di peso e dell'obesità.

L'iter di formazione pedagogica, invece, è incentrato sul cambiamento proattivo di pensiero e azione: prevede tre incontri a cadenza bimestrale, con momenti teorici e pratici, al fine di porre le basi per una scelta di cambiamento che sia programmata e ricercata per un benessere individuale e sociale.

Inoltre, grazie alle convenzioni con alcune realtà agricole a Km zero, per gli utenti di Verona il pacchetto include la consegna a domicilio di prodotti di frutta e verdura selezionati in base alla dieta; in questo modo l'investimento dell'azienda, già a favore della salute, ricade positivamente anche sul territorio e sui piccoli produttori delle eccellenze locali.  

«Il servizio – spiega Luca De Fanti, amministratore di Facile Aiuto – è pensato per le imprese che credono nei propri dipendenti, nelle famiglie e nell'identificazione con lo spirito aziendale. L’obiettivo è creare ricchezza migliorando la salute di chi aderisce, incentivando agevolazioni anche di natura fiscale alle aziende che investono e realizzando una base statistica a sostegno di un nuovo concetto di risparmio per patologie molto diffuse e onerose per l’erario pubblico». Il Sistema Facile Aiuto® rientra nel campo d'azione dello welfare 2.0, nuovo modello di politica pubblica che alle azioni tradizionalmente garantite da soggetti istituzionali affianca quelle svolte da realtà del settore privato.  

  

Facile Aiuto srl è una startup fondata nel 2013, dedicata al mondo del Secondo welfare. È impegnata nella ricerca di sistemi innovativi che abbiano un impatto positivo nella promozione della salute, e che attraverso un sistema innovativo denominato Sistema Facile Aiuto® sperimentino in maniera privata percorsi al benessere e alla prevenzione delle malattie cosiddette “sociali”, con conseguente risparmio dimostrato scientificamente del Sistema sanitario nazionale. 

Luca De Fanti - Amministratore unico Facile Aiuto srl

scarica il documento

comunicazione

 

LED WALL

human-centric

sociale

 

continua

formazione

 

CHILDWOOD

education

school

 

continua

cure a casa

 

CAREGIVER

health

gps

   

continua

progetti editoriali

  

MAGAZINE

webTV

book

 

continua

Per un'esperienza di navigazione ottimale ti consigliamo di accettare i Cookies di questo sito.